Il peso della bilancia

bilancia-pesapersone-miglioreLa bilancia è lo strumento di misurazione del peso corporeo più pratico e diffuso, ma il suo utilizzo senza guida può comportare errori di valutazione.

Da sempre ogni persona valuta la riuscita di un percorso di dimagrimento esclusivamente con il responso della bilancia, rinunciando e costringendo il proprio corpo a sacrificarsi per il raggiungimento del peso prefissato e della forma fisica desiderata. Questo peso raggiunto in maniera veloce e restrittiva non è altro che un deperimento organico, cioè una perdita di liquidi e/o massa muscolare e non di adipe, che verrà recuperato in breve tempo ritornando allo stile di vita precedente alla restrizione; questo fenomeno ciclico di perdita e riacquisto del peso è noto in dietologia come effetto yo-yo. Le conseguenze di tale fenomeno sono distruttive sia da un punto di vista fisico che psicologico, comportando un cedimento dei tessuti muscolari e lacerazioni della pelle che compromettono lo svolgimento di una regolare vita sociale.

La bilancia non è un misuratore del grasso corporeo e dimagrire non vuol dire perdita di peso, ma riduzione dei parametri di grasso; quindi per raggiungere una perfetta forma fisica in modo sano, del tutto naturale e che resti invariata nel tempo, bisogna seguire un corretto regime alimentare e svolgere regolare attività fisica, affidandosi alla guida di un esperto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *